Axalta is not resposible for content you are about to view

Show Searchbox Show Navigation
Interstandox Logo

Supercar Koenigsegg: quando l’altissima velocità incontra la meticolosa precisione

 

Chi possiede auto sportive a elevate prestazioni vuole distinguersi dalla massa e cerca quindi veicoli dall’aspetto sorprendente. Ma se l’auto in questione è il modello più veloce al mondo - una Koenigsegg - mettersi in mostra è ancora più importante. Per farlo, la casa automobilistica svedese si affida da oltre sei anni alla Moses Bil & Lack, una carrozzeria a conduzione familiare nel piccolo paese di Sätaröd, in Svezia, e a Standox: il connubio perfetto per una verniciatura d’eccellenza di queste opere d’arte a quattro ruote in fibra di carbonio.

Un mondo oltre l’ordinario

Mentre quasi tutte le carrozzerie si concentrano sull’efficienza e sulla velocità di lavorazione dei veicoli, il processo di verniciatura di una Koenigsegg può durare addirittura 1.200 ore. Con quattro di queste supercar verniciate contemporaneamente, non c’è da sorprendersi se Mose Freyer, titolare della Moses Bil & Lack, ha investito in una linea di verniciatura dedicata esclusivamente alle Koenigsegg. "Lavorare a queste auto richiede una vera e propria abilità artigianale, impossibile da confrontare con altri processi di verniciatura refinish. Bisogna avere un istinto intuitivo e pensare prima di tutto alla qualità", spiega Freyer che, insieme al suo staff e ai professionisti tecnici di Standox in Svezia si assicura che ogni passaggio del processo di verniciatura venga gestito con cura e precisione.

Unico è meglio

Ma non è solo il processo di verniciatura ad essere eseguito con assoluta meticolosità. Anche scegliere il colore perfetto per un nuovo veicolo è un compito minuzioso e complesso: i clienti sanno esattamente cosa vogliono. Come spiega Freyer, "capita spesso che ci chiedano di aggiungere alla miscela di vernice scaglie d’oro o di platino 24 carati."

Ma definire il colore esatto o abbinare tutto, dallo smalto per le unghie all’ombra di una catena montuosa vicino a casa del cliente, è un lavoro certosino. Chi acquista una Koenigsegg punta molto alla personalizzazione e ai dettagli, quindi trovare la nuance giusta è fondamentale. Per facilitare questo arduo compito, la sorella di Mose, Lina, collabora a stretto giro con l’Art Director di Koenigsegg, Lisa Johansson, per individuare sempre il colore esatto. Ha a sua disposizione un Color Box di 8.000 tinte. Freyer enfatizza: "Dobbiamo soddisfare le aspettative del cliente in ogni fase del processo di abbinamento cromatico."

  • Il nuovo modello Koenigsegg Regera nelle versioni blu e bianca in mostra al Motorshow di Ginevra 2018. Entrambi sono stati verniciati dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
    Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade

  • Il nuovo modello Koenigsegg Regera nelle versioni blu e bianca in mostra al Motorshow di Ginevra 2018. Entrambi sono stati verniciati dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
    Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade

  • La supercar da record Koenigsegg Agera RS (qui fotografata nel deserto del Nevada a novembre 2017) è stata verniciata dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
    Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade

Il nuovo modello Koenigsegg Regera nelle versioni blu e bianca in mostra al Motorshow di Ginevra 2018. Entrambi sono stati verniciati dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade

Il nuovo modello Koenigsegg Regera nelle versioni blu e bianca in mostra al Motorshow di Ginevra 2018. Entrambi sono stati verniciati dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade

La supercar da record Koenigsegg Agera RS (qui fotografata nel deserto del Nevada a novembre 2017) è stata verniciata dalla Moses Bil & Lack a Sätaröd, Svezia.
Immagini: © Koenigsegg Automotive, fotografia di Steven Wade


Quality above all else

The preparation and painting of each of the carbon fibre components is done with precision and sensitivity, using a selection of Standox products to ensure optimal quality. Once the basecoat is dry, every square centimetre of the paint finish is examined closely by a refinisher to ensure it is absolutely perfect, before the final clearcoat is applied, which gives the Koenigsegg its ultimate glossy finish. And then the sanding and polishing starts!

No car part is returned to Koenigsegg until the colour is 100% accurate. Freyer says, “We wouldn’t be able to do all of this without the support from Standox. It is the only brand to achieve the quality that we demand. All of the products are unrivalled, from start to finish, and at Moses Bil & Lack we strive for the same goals - to exceed our customers’ expectations. And in a nutshell, that’s why I’ve relied on Standox for 30 years.”



Non perdere altre nuove storie!