dcsimg

Axalta is not resposible for content you are about to view

Nascondi navigazione standox.it www.standox.it
Show Language Brand Selector Show Searchbox Show Navigation
60 Jahre Standox

Spettacolari immagini del calendario

Il calendario, pensato per i clienti e per i Partenr del marchio, ha una lunga tradizione. Un grande numero di immagini spettacolari, allegre o semplicemente belle sono apparse sin dalla prima edizione. Cliccate su alcune delle immagini più belle per scoprire qualcosa in più in merito alla loro concezione.

  • Forte e resistente: una delle prime immagini del calendario del 1977 mostra due bisonti. La foto serve a pubblicizzare un’innovazione Standox dei primi anni ‘70: la vernice Standocryl 2K, un prodotto considerato così resistente da poter essere applicato senza un trasparente protettivo.

  • Nel corso del tempo, il calendario Standox si è trasformato sempre più in un progetto grafico dove la pubblicità dei prodotti è in secondo piano rispetto alle immagini di macchine spettacolari. In questa foto c’è il prototipo della Ford GT90 del 1995 che seppur pensata per una produzione in serie limitata alla fine non è mai stata prodotta. Questa super macchina sportiva – qui nel calendario Standox del 1996 – è rimasta uno splendido esemplare unico.

  • Questa è un’immagine del 1999: la macchina sportiva di un colore rosso fiammante con sullo sfondo un treno ad alta velocità giapponese e il monte Fuji.

  • Who is the star in this photo from the 2003 calendar? No question who wins the race as far as acceleration goes – but when it comes to style in attitude, this cool look steals the show from any car.

  • Per nulla intimidito dalla sperimentazione, per il calendario del 2007 il marchio Standox ha lavorato con un fotografo e due artisti che hanno abbinato illustrazioni e fotografie per creare delle immagini altamente espressive.

  • Parigi, Tokyo e New York: un altro viaggio intorno al mondo per il calendario del 2009. Il fotografo Andreas Fechner ci ha messo quattro mesi per ottenere il permesso di fare foto dalla piattaforma panoramica del Golden Gate di San Francisco, in California. Fechner ha notato la macchina per caso una mattina mentre stava andando al bar. “Mi sono fermato immediatamente, sono andato in una casa e ho suonato il campanello” ha raccontato. Ed ha avuto fortuna - la proprietaria dell’auto ha persino accettato di posare vicino alla macchina.

  • Il titolo del calendario 2010 ha deciso lo standard dei contenuti. Il fotografo Dirk Krüll ha trovato l’ispirazione per “Colour Fantasies”. La maggiore sfida per la foto Wildlife Green è stata procurarsi gli oggetti di scena: due modelli di Triceratopo (sinistra) e un mammut (sullo sfondo) a grandezza naturale.

  • Scene naturali e mondi di colore colmi di atmosfera sono i protagonisti del calendario 2011. Il fotografo di Amburgo Anatol Kotte ha ritratto auto verniciate con colori ispirati dalla natura che le circonda.

  • Il tema del calendario Car & Culture del 2013 è un omaggio al celebre album dei Beatles Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band del 1967. L’idea alla base del calendario è che ognuno ha uno spirito e dei simboli tutti propri. Il designer Lutz Menze e il fotografo Dirk Krüll hanno utilizzato le auto come emblemi delle rispettive ere.

  • Nel 2014 è stato utilizzato uno stile futuristico in cui è stata versata della vernice sulle macchine, incluso la BMW di questa immagine. Nella vita reale un approccio di questo tipo avrebbe causato parecchio caos ma il fotografo Ralph Richter ha pensato bene di utilizzare tutti i trucchi a sua disposizione per creare questa foto direttamente sul suo PC.

  • Colori Made in Germany – questo è il motto del calendario 2015 dell’anniversario. Le immagini mostrano l’essenza stessa di Standox: vernici di alta qualità Made in Germany. Il calendario mostra auto di alta gamma in colori brillanti di fronte ad edifici che vengono immediatamente associati alla Germania. In questa foto le auto sono di fronte alla Porta di Brandeburgo, il simbolo di Berlino.